\\ Home Page : Articolo
Il rilancio delle Terme
Di Riccardo (del 31/10/2012 @ 15:41:16, in Varie, linkato 488 volte)

Il rilancio delle terme

il rilancio delle terme

 

COME SARA' IL FUTURO DELLE TERME?
I SOCIAL NETWORK DEL PIANO STRATEGICO SONO APERTI ALLE IDEE

Il Piano Strategico delle Terme Euganee sarà presentato il 05 novembre 2012 ed ognuno
può dare il suo contributo fin d’ora Sono iniziate a comparire lo scorso lunedì nelle pensiline di attesa degli autobus aponensi le prime curiose locandine e poster riguardanti l’evento del 05 novembre alle ore 20 che vedrà la Presentazione del Piano Strategico del Territorio Euganeo al Teatro Congressi Pietro D’Abano di Abano Terme. Ad oggi la città ne è invasa e presto sarà la stessa cosa per la vicina Montegrotto, quali complici del gioco di squadra teso al rilancio del termalismo delineato dal Consorzio Terme Euganee di comune accordo con le Amministrazioni e l’ulteriore apporto delle associazioni di categoria del bacino.

Le frasi esposte nelle affissioni sono vere e proprie provocazioni, raccolte dalla strada, dalle chiacchiere dei bar e dei negozi, dal brulicare delle zone pedonali, in un periodo in cui ogni espressione si conclude sentenziando “C’è crisi!”. In un luogo come quello euganeo la crisi si è percepita ben prima del resto d’Italia, trattandosi dell’epicentro di un turismo internazionale, ma soprattutto europeo, dipanatosi nel corso degli anni e delle stagioni. La serata proposta da albergatori, commercianti e amministrazioni pubbliche locali si ripropone di dare alcuni input, oltre alle proprie proposte, e scuotere gli animi in favore di un attivismo maggiore, di una partecipazione attiva, di idee che alle volte possono essere suggerite anche da chi il nostro termalismo lo conosce marginalmente, ma ha visto e lavorato nel resto del mondo e può avere qualcosa da dire e da proporre con un occhio asettico ed obiettivo.

Agli interventi ancora non resi pubblici della serata stessa, si richiede l’apporto di contributi a sostegno, di critiche costruttive, di curiosità e tutto quanto si abbia da dire sull’argomento, intervenendo sulle pagine Facebook, CI SIAMO. IL RILANCIO DELLE TERME EUGANEE (https://www.facebook.com/rilancioterme), e Twitter, CI SIAMO (https://twitter.com/rilancioterme). Le pagine sono state pubblicamente aperte allo scopo di fare intervenire quanti conoscano croci e delizie del territorio e vogliano suggerire riflessioni in merito.

Molti interventi sono già stati registrati ed hanno dato qualche nuovo spunto per la serata, ma per lo più è interessante vedere l’attesa verso un momento coinvolgente che rifletta sulla pianificazione intera del territorio verso l’innovazione. Qualcuno prega di non somministrare "la solita termale minestra", ricevendo come risposta il fatto che “Questa volta sul tavolo ci sono progetti concreti, c'è un piano triennale e ci sono collaborazioni importanti. Con il 5 novembre presenteremo questi progetti a tutti perché siamo convinti che tutto parta condividendo ed informando”. E in questo senso i social network sono la cartina tornasole di un comune pensiero stanco delle problematiche legate al passato e che ha voglia di un cambiamento quasi rivoluzionario. In tempi in cui le risorse sono scarse, si fa di necessità virtù, aggiungendo maggiore creatività, spinta innovativa, determinazione e focalizzazione sui propri obiettivi, evitando sprechi ed azzardi.

regala il benessere

Articolo Articolo Commenti Commenti (0) Storico Storico Stampa Stampa
Ci sono 11 persone collegate

< settembre 2014 >
L
M
M
G
V
S
D
1
2
3
4
5
6
7
8
9
10
11
12
13
14
15
16
17
18
19
20
21
22
23
24
25
26
27
28
29
30
         
             

Cerca per parola chiave
 


Titolo

Le fotografie pił cliccate

Titolo
Nessun sondaggio disponibile.

Titolo
Listening
Musica...

Reading
Libri...

Watching
Film...




01/09/2014 @ 9.28.03
script eseguito in 20 ms